Leventina calcio, esempio di fair play

La società LEVENTINA CALCIO grazie alla sua correttezza nei confronti degli avversari, degli arbitri e dell’ASF, ha conquistato il quarto posto nel Trofeo fair play della Suva meritandosi un premio di 6.000 franchi.

Entrate a gambe tese, falli da dietro, placcaggi stile rugby…ogni domenica situazione diventate oramai normali anche nei campi di calcio della Svizzera. L’Associazione svizzera di football (ASF) e la Suva intendono promuovere maggiormente il fair play nel calcio. Ogni anno lanciano nel calcio amatoriale svizzero il Trofeo fair play. Vi partecipano tutte le associazioni con squadre nei campionati regionali attivi, seniores e veterani nonché le leghe del calcio femminile. Nel quadro di questo Trofeo vengono premiate le dieci squadre di calcio più corrette; quelle che si impegnano in modo particolare per il fair play contribuendo in tal modo ad evitare gli infortuni e a promuovere il rispetto verso gli avversari.

Nella valutazione vengono consideriati: il comportamento dei giocatori nei confronti degli arbitri e degli avversari,  l’atteggiamento dei tifosi e dei funzionari e naturalmente i cartellini gialli e rossi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: